CACCIATORI DI MONTAGNA E DI BECCACCE

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Month: giugno 2014

Gus della Trabaltana di Camillo Calì in corsa

FAR GIRARE LA GIOSTRA, attorno all’Orso marsicano!

Che Paese il nostro! Autorità capaci solo di rimandare ogni decisione, e poi di prendere sempre quelle più astruse, inconcludenti quando non inutili… ma che siano molto fumose per l’opinione pubblica! La storia dell’Orso marsicano sta sempre più divenendo emblematica di quest’italianità priva di logica e senso pratico che ci ha resi famosi al mondo. Se un domani dovesse cadere un satellite, e se il satellite dovesse colpire un Orso marsicano, ecco che tutta l’attenzione si riverserebbe su questo problema: proposte di legge per impedire il sorvolo delle zone PATOM, monitoraggio di tutti i satelliti a rischio caduta, magari con installazione di “patriot” che intercettino i satelliti cadenti o loro parti! Ecco, questa per metterla sul ridicolo, ma anche per evidenziare il metodo con cui in genere in Italia si affrontano i problemi (l’ultimo esempio è stata la proposta di barriere anti-orso lungo le autostrade e la diffusione dei cartelli per evitare collisioni sulle strade, anziché chiedersi perché l’orso le strade le attraversi più di quanto non facesse un tempo).

Read More

“SOLITUDINE” di Franco Subinaghi

La caccia dell'anima

La caccia dell’anima

Ho avuto alcuni ottimi compagni di caccia, nelle mie numerose licenze, veri amici, come me innamorati  della montagna, dei suoi selvatici e della sua profonda bellezza. Ho condiviso con loro la mia grande passione per il monte e per la sua vita.  O per le immense distese delle risaie della nostra bassa. Con tutti ebbi  comunque in comune  la passione per i cani da ferma.

Alcuni di  essi  furono miei maestri  venatori  come il Tani, re delle coturnici, il Nea, grande cacciatore di galli e bianche o l’indimenticabile Pino, che tutto mi insegnò sul magico mondo della caccia ai beccaccini.

Altri furono  compagni di caccia, amici della mia età allora verde, come Beppe, conosciuto a scuola, al Gonzaga, che come me aveva anche la passione per  la pesca a mosca, la musica rock, il grande Milan.

Con  essi trascorsi indimenticabili giornate di caccia che rimarranno sempre vive e care nel mio ricordo.

Va anche che detto che, durante i miei venti, trenta e quarant’anni,  mi fu carissima compagna di caccia la Solitudine,  della quale feci un’amica, una compagna, quasi un’amante della quale ero geloso come e forse  più dei miei  posti di caccia migliori e più segreti. Solo con i miei cani e la Solitudine, riuscivo spesso a ritrovar me stesso, a parlare con me stesso, a riscoprire alcuni lati del mio mondo interiore che i ritmi frenetici della vita moderna e della mia attività lavorativa mi portavano a trascurare.

Read More

“RICORDI DI GIORNATE DI CACCIA” di Giuseppe Gattoni

Un giorno sulla via dei ricordi delle tue giornate di caccia alla beccaccia ti accorgerai che le uniche che valgono sono state quelle che hai trascorso tu da solo, con il tuo cane nel  tuo angolo segreto del bosco, scoperto da te, senza che nessuno te lo indicasse e dove ogni autunno una beccaccia, la tua “regina con la corona”si mostrerà. Il momento che condividerai  con il tuo cane ti resterà scolpito nel cuore per sempre,sarà come quando hai scoperto l’amore con la donna della tua vita…I giorni di caccia  in compagnia con altri amici cacciatori, con cani non tuoi, in posti di altri che ti faranno da guida saranno come orge d’amore di gruppo, ti lasceranno l’amaro in bocca e il cuore vuoto…..e quelle beccacce che avrai preso in compagnia,non saranno “regine con la corona”!Le ricorderai soltanto come poveri batuffoli di penne che non volano più.

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW Murialdo, 12 Giugno 2011

Murialdo, 12 Giugno 2011

 
 

1.A seguito delle ultime votazioni amministrative almeno in alcuni Comuni delle Province di Caserta e di Frosinone sono state confermate alcune amministrazioni favorevoli a proposte di Aree Wilderness.

 
2. Dopo un periodo di silenzio, viste le ultime comunicazioni, tramite la stampa, di altre associazioni e delle autorità del Parco d’Abruzzo ed in particolare del Ministero dell’Ambiente, anche a seguito degli ultimi eventi sulla presenza di orsi ai carotai, criticati ma ben accettati dai tanti amanti dell’orso facilitati nell’osservazione, sebbene a rischio addomesticamento e collisione con automezzi, anche l’AIW ha ritenuto di prendere posizione con un ennesimo comunicato stampa (visionabile nelle NEWS).

Read More

CRIMEA IMPORTANTI NOVITA’

Riceviamo, e nella speranza di far cosa gradita a chi è interessato alla Crimea, pubblichiamo questo importante documento emanato dalla Montefeltro

Caro Amico,

Da oggi puoi finalmente iniziare a prenotare la tua vacanza in Crimea !

Come anticipatoti, in occasione del Game Fair tenutosi a Tarquinia dal 31/05 al 02/06, abbiamo ospitato nel nostro stand il responsabile del Tour Operator Kryms’ki Mandry che ha in gestione tutte le riserve di caccia della Forestale della Crimea, Aleksei Datsko, che ha risposto a tutte le vostre domande sulla prossima stagione venatoria.

 
La professionalità che ci contraddistingue ci ha permesso di essere riconosciuti come unico centro prenotazione per i viaggi di caccia in Crimea per il 2014 nelle riserve della Forestale.
 
Montefeltro Sport srl diventa quindi il booking center per tutti i Tour Operator, le Agenzie Venatorie e i privati in Italia, Francia, Svizzera, Turchia, Ucraina e Repubblica di Crimea che vogliono prenotare vacanze nella terra della regina del bosco!
 
          Le migliori riserve della Crimea a tua disposizione: Montagna Fredda, Stary Krym, Ai Petri, Montagna Anatoly, Krym Star, Sinferopoli, Balanova, Alushta, Sudak, Orlinaya, Bachisaray, Sebastopoli e Pietra Rossa.
          Comodi voli con partenze dalle principali città italiane per Sinferopoli con scalo a Mosca o Istanbul.
          Trasporto cani con pulmini attrezzati e a norma CEE affidato al nostro esperto e competente personale che si prenderà cura dei vostri amici come se fossero i loro.
          Rimborso del 100% dell’importo pagato qualora dovessero esserci impedimenti  di forza maggiore non imputabili a Montefeltro.
E allora cosa aspetti a prenotare la tua vacanza nella tanto desiderata Crimea?
Per te disponibili pacchetti da 5, 7, 10 o più giorni di caccia e una speciale promozione UNDER 35!
 
Montefeltro sarà operativa già da oggi per prenotazioni o semplicemente per informazioni al numero + 39 0722307229 o all’indirizzo mail: crimeahunt@montefeltro.it
 
Un cordialissimo saluto.
Toni Gialdini – Presidente
Montefeltro Sport
 MONTEFELTRO SPORT SRL
Tel. +39 0722 307229
Fax. +39 0722 307275

info@montefeltro.it
www.montefeltro.it

Senza titolo-1

Beccaccia delle Molucche Scolopax rochussenii

“RISCOPERTA” LA BECCACCIA DELLE MOLUCCHE

Y.Ferrand nelle Newsletter  del Woodcock & Snipe Specialist Group (WI-IUCN) del dicembre 2013 riporta una bella notizia per gli ornitologi : la beccaccia delle Molucche Scolopax rochussenii considerata in pericolo (o addirittura estinta), poiché non più osservata dall’inizio degli anni 1980, è stata ritrovata e studiata nel 2010 (registrazione delle vocalizzazioni e ricerche sull’habitat) nell’arcipelago di Obi da un’équipe di ornitologi francesi  (Thibault M. et al., 2013- Bull.Brit.Orn.Club, 133(2):85-116).

Riporto qui la novità, giuntami a stampa avvenuta del libro mio e di Fadat sulla Beccaccia dove ancora ne abbiamo descritto la posizione incerta, per darle il giusto risalto tra i nostri “cultori” della beccaccia.

Allego anche una foto di un esemplare facente parte delle collezioni del Museo Nazionale di Storia Naturale di Parigi, tratta dal bellissimo libro di Fraguglione (ed.De l’Orée, 1983), che ne mostra la splendida livrea.

                                                                       Silvio Spanò

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi