CACCIATORI DI MONTAGNA E DI BECCACCE

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Month: novembre 2014

Risultati e Classifica finale del Trofeo Montagne Bresciane 2014

Con l’annullamento dell’ultima prova, si conclude anticipatamente la 26esima edizione del Trofeo Montagne Bresciane. Una grande affluenza di cinofili-cacciatori amanti della montagna si è confrontata dalle prove su coturnici svolte in Val Camonica ad aprile, a quelle estive su selvaggina liberata sempre in montagna fino alle ultime prove ancora su coturnici svolte in Val Brembana a fine ottobre.

La tipicità e la difficoltà delle montagne dove queste prove si svolgono da ben 26 anni fa sì che a questo Trofeo ogni anno partecipino soggetti abituati a “cacciare” ed a “gareggiare” in montagna anche a livello internazionale e che quindi il livello e la qualità siano decisamente alti.

Quest’anno il Trofeo se lo aggiudica per il terzo anno consecutivo il setter inglese BLEK di Giancarlo Caldinelli con 63 punti mentre il premio come miglior femmina va alla setter inglese BETTI di Vincenzo Poli (25 punti).

L’organizzazione ringrazia quanti abbiano contribuito alla buona riuscita del Trofeo oltre che i concorrenti e li invita il prossimo anno augurando a tutti un grosso in bocca al lupo.

Di seguito la classifica generale con tutti i soggetti andati a punto.

Read More

Help (della Trabaltana)

COMUNICAZIONI PERIODICHE AIW Sempre sul lupo.

Murialdo, 25 Novembre 2014

 
1. Sempre sui lupi. Dall’America ci giunge la notizia di un primo avvistamento (dopo 70 anni!) di un lupo nel Parco Nazionale del Grand Canyon; pare proveniente dalla popolazione ormai insediatosi nel Wyoming attorno al Parco dello Yellowstone. Problemi di rapporti con i lupi ci sono anche stati nello Stato del Michigan, dove ben due proposte di legge che prevedevano la possibilità di rendere cacciabile l’animale per mantenere sotto controlla la crescente popolazione sono state per ora bocciate (ma già si parla di una terza proposta che si discuterà in primavera).

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi