CACCIATORI DI MONTAGNA E DI BECCACCE

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Mese: maggio 2018

UNIONE PER LA BECCACCIA –ITALIA–(UBI)

DAL SODALIZIO TRA BECCACCIAI D’ITALIA E CLUB DELLA BECCACCIA NASCE L’UNIONE PER LA BECCACCIA ITALIA

Dopo anni di lavoro e di impegno congiunto, tra Beccacciai d’Italia e Club della Beccaccia, domenica 13 maggio 2018, grazie all’approvazione unanime dei soci di entrambi i sodalizi, riuniti in Assemblea congiunta, è nata ufficialmente la nuova Associazione che prende il nome di Unione per la Beccaccia – Italia (UBI).

Read More

Omogeneità dei criteri di giudizio nelle prove per cani da ferma – di Franco Zurlini –

Foto di Angelo Lasagna

E’ destino di chi è chiamato a giudicare esser soggetto a critiche da parte di chi è sottoposto a giudizio.

Così è per i giudici togati e così è per tutti coloro, arbitri o giudici, chiamati a stilar verdetti in tutte le attività sportive e parasportive.

Read More

DUE AGGIORNAMENTI DOVEROSI Silvio Spanò

Avanzamento della primavera Russa 6 Maggio 2018 foto di Sergei Fokin

Bruno Meunier, Presidente del CNB, ha scritto sul numero di aprile 2018 de “La Mordorée”  un editoriale di “fine stagione” che vale la spesa riportare, anche come esempio di un’evoluzione positiva ai vertici del più antico e tuttora principale  Club specialistico sulla beccaccia. E questo vale soprattutto quest’anno dopo le tormentate vicende della passata stagione venatoria. Mi sembra che le parole di Meunier, seppur prudenti, siano una responsabile dichiarazione di buona volontà nel tener dritto il timone della salvaguardia, in particolare dove afferma “meglio anticipare gli avvenimenti (negativi) piuttosto che subirli”!

Read More

Il POINTER cane da fucile

Considerazioni dell’ Avv. Franco Zurlini pubblicate sul manuale “Il Pointer” di Fiorenzo Fiorone edito nel 1976 dalla De Vecchi Editore

Si sono scritte mille cose mirabolanti su questa razza. “Il fermatore per eccellenza”, c’è stato chi lo ha definito, autorevolmente, richiamandosi all’etimologia: to point, fermare. E non credo che sia esatto. E’ un cane da ferma e basta, come tutti gli altri; e chi lo predilige, come me, non lo predilige perché “più da ferma” degli altri.

Read More

IL CACCIATORE IL CANE DA CACCIA-LE PROVE- di Lucio Scaramuzza

Foto e cani di Lucio Scaramuzza

Visto che il mondo della cinofilia ha difficoltà ad interpellare i cacciatori, che in fondo dovrebbero essere gli utilizzatori finali del prodotto…..mi permetto di esprimere un pensiero sull’argomento, sapendo che sarà assolutamente incompleto, e che non rappresenta certo il pensiero di tutti i cacciatori. Ma i cacciatori come me che genere di prestazioni pretendono (meglio… pretenderebbero)dal loro cane, come dovrebbe essere il cane ideale visto da chi va a caccia.

Read More

LE BECCACCE SONO TORNATE? di Silvio Spanò

Le informazioni sull’entità delle beccacce verificate in risalita, non sembrerebbero anticipare informazioni incoraggianti.

In attesa che nel corso della prossima tornata di Assemblee generali dei beccacciai europei (*) si possa finalmente delineare seriamente cosa è avvenuto nella passata stagione e se si pensa di apportare doverose innovazioni per una gestione veramente conservativa della specie, riporto sinteticamente qualche notizia relativa alla migrazione prenuziale che, secondo alcuni, avrebbe potuto fornire indicazioni sull’attendibilità delle previsioni catastrofiche… come se fosse credibile che ad una migrazione autunnale anomala – e comunque certamente non abbondante – potesse corrispondere una “ricca” risalita!

Read More

Setter Gordon, caratteristiche di lavoro; in particolare l’andatura e la ferma.

dsc00828

(Documento approvato dal Setter Gordon Club nella riunione di Consiglio del 19.10.2013 e dalla SIS nella riunione di Consiglio del 1.03.2014)

Il Setter Gordon, come tutte le razze canine ufficialmente riconosciute dalla F.C.I.- Federazione Cinologica Internazionale, ha uno standard morfologico e cioè il documento che descrive le caratteristiche esteriori che la distinguono e che fornisce ad allevatori, utilizzatori e giudici un parametro cui riferirsi ed uniformarsi.

Read More

“Commento allo Standard di lavoro del Pointer” di Franco Zurlini

Cora e Congo

Si parla spesso delle caratteristiche di lavoro del pointer in modo empirico senza, magari, aver mai letto lo standard di lavoro. Credendo di fare cosa gradita, oltre che utile, ai più procediamo alla pubblicazione delle caratteristiche di lavoro del pointer così come redatte da Carlo Speroni.

Read More

QUANTA TRISTEZZA… Queste primavere sempre più silenziose.

Vorrei che tutti potessero ascoltare il canto delle coturnici al sorgere del sole, vedere i caprioli sui pascoli in primavera, i larici arrossati dall’autunno sui cigli delle rocce, il guizzare dei pesci tra le acque chiare dei torrenti e le api raccogliere il nettare dai ciliegi in fiore. In questi racconti scrivo di luoghi paesani, di ambienti naturali ancora vivibili, di quei meravigliosi insetti sociali che sono le api, ma anche di lavori antichi che lentamente e inesorabilmente stanno scomparendo. Almeno qui, nel mondo occidentale.

Read More

Il giudizio sui cani del Derby di Giacomo Griziotti

Chi conosce le mie idee non si meraviglierà di quanto andrò esponendo.

Dal momento in cui sono entrato in cinofilia mi sono sempre schierato per la prevalenza assoluta, schiacciante delle qualità naturali su quelle acquisite.

Se queste ultime, come ha sostenuto qualcuno, hanno un certo valore nel dare indicazioni sulla facilità maggiore o minore che può presentare il cane ad adattarsi all’educazione e possono in certo modo anche acquistare il carattere di trasmissibilità, tuttavia agli effetti della riproduzione e della ereditarietà sono ben lontane da avere l’importanza di quelle essenzialmente naturali e trasmissibili.

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Welcome!

Alcune foto e articoli presenti su www.setterfoto.com ora cacciatori di montagna e di beccacce sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo all’ amministratore – astroepier@gmail.com – che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi