CACCIATORI DI MONTAGNA DI BECCACCE E DI BECCACCINI

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Mese: novembre 2018

ADDIO MARSICANO! Tre orsi d’Abruzzo annegati in una vasca

Se ci voleva una prova, eccola. Inutile lanciare proclami di successo per la nascita dei cuccioli d’orso, quando è notorio per la scienza che almeno la metà muore prima di raggiungere la maturità. Era stato bello sapere che almeno due orse quest’anno avevano straordinariamente partorito tre cuccioli.

Read More

PROPOSTE DI MODIFICA DEI KEY CONCEPT di Silvio Spanò

Federcaccia italiana (v.”Il cacciatore italiano” n.5, 2018. p,33) per la Cabina di regia delle Associazioni venatorie – in base ad analisi del suo Ufficio avifauna migratoria- ha proposto per la Beccaccia di considerare l’inizio della migrazione prenuziale/periodo riproduttivo a partire dalla TERZA  decade di FEBBRAIO e non dalla seconda di gennaio come attualmente. E’ noto che a queste nozioni tecnico scientifiche si dovrà fare riferimento prioritario per una regolamentazione  di una caccia che non sia dannosa alla conservazione della specie.

Read More

L’EVOLUZIONE DELLA CACCIA di David Stocchi

Riporto di Jena di Stocchi

E’ cambiato il motivo che ci spinge a cacciare, ma non può cambiare il rispetto nei confronti della natura e soprattutto nei confronti della selvaggina.

Tutti sappiamo che la caccia è un’attività nata prima dell’uomo e che fondamentalmente è stata l’unica, insieme alla pesca, a garantire la nostra sopravvivenza e quella delle altre specie animali.

Read More

CONSIDERAZIONI A INIZIO PASSO di Silvio Spanò

In realtà il fenomeno migratorio è già avviato, ma solo localmente nel Nord-est in alta montagna si ha avuto la sensazione che stia avvenendo: la massa di basse pressioni e relative perturbazioni che hanno sconvolto gran parte d’Italia, con i loro flussi da sud-sud-est certamente non ha favorito lo scorrimento (che praticamente non c’è stato) né tampoco il clima corrispondente.

Read More

VALUTAZIONE DELL’EFFETTIVO SOPRAVVISSUTO – Testo di Philippe Vignac – Traduzione di Silvio Spanò

Trasmetto la traduzione di un articolo inviatomi da Philippe Vignac, che ringrazio, nel quale individua un importante indice gestionale da utilizzare da persone preparate relativo al numero di beccacce sopravvissute su determinati territori  alla chiusura della caccia e, ovviamente, prima della partenza pre nuziale.

Ci tengo a sottolineare come da molti anni in Russia si effettuano conteggi alla croule  su molti punti programmati e su vaste estensioni che , certamente, hanno un buon significato sulla tendenza del numero di riproduttori “tornati a casa” negli anni. (Silvio Spanò)

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Welcome!

Alcune foto e articoli presenti su www.setterfoto.com ora cacciatori di montagna e di beccacce sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo all’ amministratore – astroepier@gmail.com – che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi