Tutto sul “TROFEO ROMANO SALADINI PILASTRI” (Calendario e Risultati delle prove del 2013)

ALBO D’ORO

1° Edizione 1986 Nelson delle Vedute s.i.m. di Rivolta

2° Edizione 1987 Nelson delle Vedute s.i.m. di Rivolta ex aequo con Vara della Cervara p.f. di  Torielli

3° Edizione 1988 Vara della Cervara p.f. di Torielli

4° Edizione 1989 Magia del Tirso p.f. di Giachino

5° Edizione 1990 Asso s.i.m. di Giachino

6° Edizione 1991 Dingo dell’Acqua Fregia s.i.m. di Trapletti/Tartari

7° Edizione 1992 Loi s.i.m. di Rui

8° Edizione 1993 Maia dell’Onda Marina s.i.f. di Della Bella

9° Edizione 1994 Mea s.i.f. di Trapletti

10° Edizione 1995 Mea s.i.f. di Trapletti

11° Edizione 1996 After s.i.m. di Coti Zelati

12° Edizione 1997 Edbel Brut s.i.m. di Della Bella

13° Edizione 1998 After s.i.m. di Coti Zelati

14° Edizione 1999 Volo di Crocedomini s.i.m. di Breda

15° Edizione 2000 Boniek s.i.m. di Cavaglià

16° Edizione 2001 Boniek s.i.m. di Cavaglià

17° Edizione 2002 Po s.i.m. di Cossali

18° Edizione 2003 Po s.i.m. di Cossali

19° Edizione 2004 Boniek s.i.m. di Cavaglià

20° Edizione 2005 Rinaldo del Pizzo Stella s.i.m. di Pensa

21° Edizione 2006 Aris s.i.m. di Sacristani

22° Edizione 2007 Red s.i.m. di Pironio

23° Edizione 2008 Ras s.i.m. di Pensa

24° Edizione 2009 Scari s.i.m. di Bonzi

25° Edizione 2010 Tilò s.i.m. di Grosso

26° Edizione  2011 Eva di Crocedomini s.i.f. di Giorgi

27° Edizione 2012 Cora della Regina del bosco s.i.f. cond. Massimo Pelamatti

28° Edizione 2013 CowBoy d’Abel et Cains s.i.m. di Jean Michel Guette

 

RISULTATI E CALENDARIO DELLA 29° EDIZIONE 2014

1/2 marzo 2014 Frattura di Scanno (AQ)

Sabato 01 Marzo

1° Batteria Giudici : CotiZelati – Bortot

N.C.

Richiami :

Gim s.i.m. di Antonacci

Blek s.i.m. di Caldinelli

Klammer s.i.m. di Flammini

2° Batteria Giudici : Pozzi – Di Pinto

1° Ecc. Afrika s.i.f. di D’Alessandris

Richiami :

Afrika s.i.f. di D’Alessandris

Eliot del Cervone pt.m. di Cervusi

Molli pt.f. di Possanzini

Gregor s.i.m. di Pensa

Domenica 02 Marzo

1° Batteria Giudici : Pozzi – Di Pinto

1° Ecc. C.A.C. – C.A.C.I.T. Blek s.i.m. di Caldinelli

2° Ecc. C.A.C. – Ris. C.A.C.I.T. Gim s.i.m. di Antonacci

3° Ecc. Zeudi s.i.f. di Giusti

C.Q.N. Ginger s.i.m. di Turi

Richiami :

Espanico s.i.m. di Antonacci Renzo

Laser del Zagnis s.i.m. di O. Salvi

2° Batteria Giudici : Bordot – CotiZelati

N.C.

Richiami :

Non pervenuti

14/15 marzo 2014 Frattura di Scanno (AQ)

Venerdì 14 marzo

1° Batteria Giudici : Calabretta – Pozzi

1° Ecc. Afrika s.i.f. di D’Alessandris

2° Ecc. Evola s.i. di Giuseppe Oddi

Richiami :

Non pervenuti

2° Batteria Giudici : Di Pinto – Bianconi

1° Ecc. C.A.C. – C.A.C.I.T. Gregor di Val di Chiana s.i.m. di Pensa

2° Ecc. Krammer s.i.m. di Flammini

Richiami :

Non pervenuti

Sabato 15 marzo

1° Batteria Giudici : Calabretta – Pozzi

1° Ecc. Zeudi s.i.f. di Giusti

2° Ecc. Gregor di Val di Chiana s.i.m. di Pensa

Richiami :

Non pervenuti

2° Batteria Giudici : Bianconi – Di Pinto

1° Ecc. Mars od Sljuka Travel s.i.m. di D’Alessandris

Richiami :

Non pervenuti

12/13 aprile 2014  Montenegro

Sabato 12 aprile

Giudici : Sommars Dule – ?

1° Ecc. C.A.C. -C.A.C.I.T. Vik s.i.m. di D’Alessandris

2° Ecc. Ris. C.A.C. Alex s.i.m. prop. Cristos cond. D’Alessandris

3° Ecc. Mars s.i.m. di D’Alessandris

Ecc. Africa s.i.f. di D’Alessandris

Ecc. Gim s.i.m. di Antonacci

C.Q.N. Ches s.i.m. di D’Alessandris

Domenica 13 aprile

Giudici : Sommars Dule – ?

1° Ecc. C.A.C. -C.A.C.I.T. Vik s.i.m. di D’Alessandris

2° Ecc. C.A.C. Ris. C.A.C.I.T. Alex s.i.m. prop. Cristos cond. D’Alessandris

2° Ecc. Ris. C.A.C. Mars s.i.m. di D’Alessandris

3° Ecc. Ches s.i.m. di D’Alessandris

Ecc. Zar s.i.m. di Radicioli

13/14 agosto 2014 Le Mandelon (Svizzera)

16/17 agosto 2014 Val Bedretto (Svizzera)

21 agosto 2014 Aosta (AO)

23/24 agosto 2014 Rovereto (TN)

28 agosto 2014 Cuneo (CN)

29 agosto 2014 Imperia (IM)

30 agosto 2014 Paderno del Grappa – Crespano del Grappa (TV)

31 agosto 2014 Col Visentin (BL)

5 settembre 2014 Paularo (UD)

6/7 settembre 2014 Vigo Di Cadore (Bl)

11settembre 2014 Esine (BS)

PROVE FINALI

12 settembre 2014 Esine (BS)

13/14 settembre 2014 Bergamo (BG)

18 settembre 2014 Frattura di Scanno (AQ)

19-20 settembre 2014 Terminillo (RI)

 CRITERIO DI ASSEGNAZIONE DEI PUNTEGGI TROFEO SALADINI PILASTRI

Eccellente CACIT punti 12

Eccellente riserva CACIT punti 11

Eccellente CAC punti 10

Eccellente riserva CAC punti 9

Eccellente 1° punti 8

Eccellente 2° punti 7

Eccellente 3° punti 6

Eccellente punti 5

CQN punti 4

Molto Buono punti 3

Buono punti 1

REGOLAMENTO E TROFEO SALADINI PILASTRI 2014

Il Trofeo Saladini Pilastri 2014 prevede un circuito di 21 prove (15 in Italia e 4 in Svizzera e 2 in Montenegro) più 6 prove finali.

Per concorrere alla classifica finale del Trofeo è necessario partecipare ad almeno il 50% delle prove effettivamente svolte in Italia (8 prove) ed aver ottenuto almeno 2 qualifiche di “Eccellente” od una qualifica di “Eccellente” ed un CQN od un CAC e/o CACIT. Se le prove svolte risultassero essere in numero dispari l’obbligo di partecipazione verrà arrotondato per eccesso (es.: 15 prove svolte = 8 prove obbligatorie). La partecipazione alle prove finali, per gli aventi diritto, è subordinata all’obbligo di iscrizione presso i Comitati Organizzatori, entro giovedì 11 settembre 2014.

Ogni concorrente potrà portare come “bonus” per il conteggio della classifica finale i due risultati migliori ottenuti nelle gare preliminari che avranno un punteggio pari alla metà di quello conteggiato nelle prove finali (es.: 6 punti per il CACIT anziché 12 punti).

Le 6 prove finali decreteranno il vincitore del Trofeo che risulterà essere quel soggetto che avrà conseguito il maggior punteggio, tenuto conto del “bonus” portato in dote dalle gare preliminari, purché abbia ottenuto, nelle prove finali, almeno una qualifica di “Eccellente”.

I concorrenti che parteciperanno alle prove finali correranno tutti in un’unica batteria e nello stesso terreno. I Comitati Organizzatori delle 6 prove finali dovranno garantire una giuria, possibilmente internazionale, concordandola preventivamente con l’ENCI.

Il Trofeo Saladini Pilastri ha durata annuale. Al vincitore verrà assegnato in premio una scultura di coturnice in ceramica. Una scultura di coturnice in legno, offerta dalla Fondazione Rosa Gallo, verrà assegnata al cane che avrà totalizzato il miglior punteggio nell’intero circuito costituito dalle prove preliminari e finali. A parità di punteggio varrà la qualifica più alta ed in caso di ulteriore parità verrà premiato il soggetto più giovane.

Al soggetto di sesso femminile che avrà totalizzato il miglior punteggio nell’intero circuito e che avrà conseguito almeno una qualifica di “Eccellente” verrà assegnato un Trofeo offerto dall’organizzazione dell’ultima prova finale. A parità di punteggio varranno le regole sopra riportate.

L’ENCI mette in palio un premio speciale, denominato “Trofeo di allevamento” da assegnare al Titolare di allevamento (affisso) che avrà ottenuto i migliori risultati con almeno due dei propri soggetti nelle provedel circuito.

 

19 Responses

  1. stefanocanale

    Grande Marco,complimenti per questo tuo grande impegno sia cinofilo che giornalistico.
    Mi auguro con tutto cuore che ci possa essere anche tu alle finali con il tuo Biro te lo meriti veramente per la tua grande passione e poi un CACIT non lo si ottiene per caso quindi,dai un ‘ultimo sforzo!

    P.s. Ragazzi come te e come altri che frequentavano un certo forum con i loro sani principi, non corrotti da dualismi che alla caccia ed alla cinofilia non fanno che male sono il futuro.Continua cosi’ e vedrai che alla fine avrai ragione

    agosto 30, 2011 at 2:39 pm

    • CAVAGLIA' BARTOLOMEO

      Complimenti vivissimi a te Marco, affronti ogni tua situazione con il massimo dell’impegno e della serita’, questo tuo grande impegno ti ha gia dato i suoi frutti nel mondo cinofilo e sicuramente nella vita quotidiana

      agosto 31, 2011 at 8:34 am

  2. Medea Giovanni

    Complimenti Marco x l’impegno di conduttore e giornalista/cronista del saladini, grazie.
    Ganda

    settembre 2, 2011 at 11:18 pm

  3. Paolo Dep

    Ciao Marco,grazie per le notizie sul Saladini
    e complimenti sia per questo bel lavoro che per i tuoi setter!
    In bocca al lupo
    ti saluto,Paolo

    settembre 3, 2011 at 8:24 pm

    • stefanocanale

      Dall’evolversi dei risultati noto la grande continuita’ di rendimento di Tilo’, un setter nato cacciatore nelle mani di un cacciatore portato per la prima volta lo scorso anno sul palcoscenico vinceva il trofeo con grandi risultati, si confermava ecc. al campionato europeo e tutt’ora continua soprattutto in una caratteristica…. andare all’incontro e anche se qualche giudice gli nega le massime qualifiche, avendo letto in qualche relazione per qualche licenza di troppo che si concede, pazienza per noi cacciatori di monte quegli eccellenti continui sono la massima qualifica.
      Complimenti al proprietario e conduttore Sig. Grosso alias Briga!

      settembre 4, 2011 at 9:22 pm

      • Rossi diego

        Bravo Marco,complimenti.

        settembre 4, 2011 at 10:03 pm

  4. complimenti x il lavoro che stai svolgendo con passione e continuita’avremo modo di conoscerci alle prove bergamasche e fare due chiacchiere,forse hai dimenticato di mettere i nomi dei cani della prova di belluno 2°batteria giudici Trivellato-Basso, a me’risultano una sopra l’altro 2 CQN,di nuovo le mie congratulazioni x l’operato e a presto,ciao

    settembre 4, 2011 at 10:41 pm

  5. Arno

    Salve, colgo l’opportunità datami da questo magnifico sito per farvi tutti partecipi di quello che è successo alla prova in friuli.
    domenica mattina avevo in catalogo ben 42 cani, domenica sera mi sono trovato con 14 cani!!!!
    Questo è il frutto del MAGNIFICO regolamento partorito dalla speciale comissione.
    Vi lascio immaginare la parte che ha dovuto fare l’organizzazione nel disdire tutto quel che aveva prenotato per supportare i concorrenti iscritti e poi non presenti.
    Fin da ora poniamo un grosso interrogativo per il prossimo anno!!!!!se le cose non cambieranno
    Scusate lo sfogo,

    settembre 5, 2011 at 8:11 pm

    • cavaglia' bartolomeo

      Nel saladini del grande cambiamento, delle novita’, se cosi si puo dire i volori che restano sono quelli che alcuni di noi hanno potuto toccare con mano in questi ultimi due giorni di gara. Le lacrime di Bruno Basso nel ricordare i due amici mancati, e le parole di Giancarlo Trivellato nel salutare i commensali di uno splendido banchetto offerto dai sempre gentilissi e ospitali amici di Belluno devono essere per tutti noi un esempio
      di quello che sono questi uomini per la cinofilia.Cosi ci ha salutati Giancarlo” La cinofilia e’ fatta di uomini e di cani….. amate la montagna come l’abbiamo amata noi e vedrete che lei non vi tradira’ mai” grazie Bruno, grazie Giancarlo e grazie a voi Marco e Davide per tutto quello che fate a presto Meo

      settembre 6, 2011 at 3:25 am

  6. Alexio

    Grazie Marco,ottimo lavoro,utilissimo per chi come me è distante centinaia di km anche qui si conferma l’ottima impressione che avevo avuto in altro contesto.
    A presto cari saluti,Alessio

    settembre 6, 2011 at 5:16 pm

  7. Gabriele

    Grazie Marco! un abbraccio e spero di tornare presto insieme a te in quei magnifici posti di galli e cotorne.
    Ciao Gabriele

    settembre 9, 2011 at 2:25 pm

  8. Michele Piganzoli

    Complimenti Marco, oggi ancora un Grande risultato del Tuo Biro. Ieri Giorgi con Eva,oggi Tu chi Vi ferma Più!!!
    Ciao Piga

    settembre 9, 2011 at 6:18 pm

  9. complimenti a voi,anche se non sono montanaro,amando e presentando setter in prova, seguo costantemente i risultati delle prove.sono strafelice per i risultati dell’amico Giacomo e per la sua Eva,che se non fosse stata cosi’ sfortunata in questi anni, sarebbe arrivata di sicuro molto prima a questi traguardi.complimenti anche a tutti gli altri conduttori montanari,in particolare quelli che conosco di persona.
    ciao

    settembre 11, 2011 at 9:17 am

  10. complimenti Marco grandissimo risultato la convocazione ai campionati europei,come quella dei tuoi compagni di squadra,alcuni veterani,altri di primo pelo ma che sicuramente si sapranno far valere,un imbocca al lupo e che questo augurio chissa’sia l’inizio di una nuova piacevole avventura.

    settembre 13, 2011 at 7:22 pm

  11. Stefano Galizzi

    I miei più vivi complimenti per l’ottimo sito e il lavoro che fai riportando i rusultati delle prove da un giorno all’altro questo è l’esempio di un vero appassionato cinofilo un giovane che ci mette anima e cuore in questa passione!Complimenti anche a Biro ottimo cane da montagna!P.S Marco nn ascoltare quelli che dicono che il cane nn va bene e che nn vale niente!appena ti arriva il cartellino dalla svizzera prendili tutti e due e sbattiglieli sul muso e fagli vedere cosa sono!ciao a presto

    settembre 26, 2011 at 8:53 pm

  12. Pingback: Próximas camadas | setterdelabarrera

  13. Bravo ragazzi, bellisimo laboro.
    la relazioni dire molto.
    Complimenti

    agosto 17, 2012 at 8:46 am

  14. grosso gian franco

    complimenti a tutti, mi sembra di capire dalle relazioni che ci sono alcuni cani conosciuti e giovani in grande forma e di grande qualità in mano a dei bravi conduttori. Questo fa solo bene alla cinofilia e alla competizione. Ci vediamo in Val Bedretto con il mio Tilò e due sorprese.
    Marco sei il numero uno, per impegno e per umiltà, e il tuo bIRO è un gran bel cane!

    agosto 17, 2012 at 8:47 am

  15. Complimentoni a tutti x i tempestivi aggiornamenti e le relazioni dei vincitori.

    Bravi ragazzi, siete dei grandi.

    Grazie Marco.

    Un forte abbraccio dal vecchiaccio Camuno.

    Ad majora.

    settembre 1, 2012 at 9:16 am

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>