CACCIATORI DI MONTAGNA DI BECCACCE E DI BECCACCINI

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Categoria: Notizie Page 1 of 17

Ognuno a suo modo di Lucio Scaramuzza” Presentato al convegno di Lazise”

Prefazione:

“Ognuno a suo modo” é un racconto di vita intriso di ricordi.

Dalla giovinezza spensierata sull’Appennino Piacentino, all’età matura densa d’impegni, un lungo percorso, la caccia, i cani, gli amici, la natura hanno una parte importante.

Read More

BECCACCIA : VALUTAZIONE  FINALE DELLA STAGIONE 2018/2019

Woodcock Eurasian Woodcock Displaying Finland

L’Effettivo riproduttore europeo

 Dopo una stagione 2017/18 complessa non solo in Francia, ma in tutti i Paesi di svernamento. Tenuto conto della scarsezza degli effettivi sopravvissuti constatata alla chiusura della caccia, sapevamo che l’effettivo riproduttore ne avrebbe potuto risentire. La conferma ci è giunta dai Russi che hanno validato una diminuzione significativa del numero dei maschi in croule.

Read More

Convegno a Lazise Sabato 6 Aprile 2019

Stage formativo IL CANE DA FERMA

La Bonicelli non e’ solo caccia e cinofilia ma anche formazione. Per gli appassionati del cane da ferma che hanno voglia di migliorare le proprie conoscenze, per chi e’ cosciente che non si finisce mai di imparare, per chi vuole affinare il rapporto con il proprio ausiliare, proponiamo questa importante opportunita’. Chi e’ interessato non esiti a contattarmi.

Francia: Carnet beccaccia

In applicazione della legge del 31 maggio 2011 sul PMA della Beccaccia – che prevedeva un Prelievo Massimo Ammesso annualmente di 30 beccacce pro capite, da segnare giornalmente su apposito tesserino (carnet), munito anche di fascette adesive codificate da applicare alla zampa dell’uccello al momento della cattura e da ritornare obbligatoriamente a fine stagione alla Federazione Dipartimentale Cacciatori che gliel’ha data, pena il non ottenimento del carnet per l’annata successiva – l’ONCFS in coll con la Federazione Nazionale Cacciatori hanno analizzato annualmente i dati loro trasmessi dalle sedi decentrate.

Read More

LIGURIA: chiusura della caccia alla Beccaccia il 31 dicembre.

Poiché da alcuni decenni la chiusura della caccia alla beccaccia è stata fissata per lo più a fine gennaio e comunque non prima del 20 gennaio, ritengo opportuno ricordare agli interessati che quest’anno è stata anticipata al 31 dicembre 2018 in seguito all’accoglimento dalla II Sez. del TAR Liguria (sentenza 769 del 4.10 18) del ricorso fatto dalle Associazioni ambientaliste contro alcuni punti del Calendario venatorio regionale.

Read More

Solito giornalistico ingiusto ed incoerente vilipendio della caccia.

Comunicato Wilderness – AIW

Sono molti a considerare “subcultura anacronistica” l’attività venatoria, per poi magari recarsi nelle macellerie e nei supermercati a rifornirsi di “animali” ben impacchettati che più nulla hanno della loro fisionomia, né tanto meno colano ancora sangue dallo squartamento dei loro corpi o si odono le loro urla e strilli prima della macellazione: caccia rituale per delega, tutt’altro che etica, e di cui neppure ci rendiamo conto! Però, guai al cacciatore che provvede di persona al suo bisogno e anche in maniera eticamente più “compassionevole”, agendo anche con interventi necessari (come è per i cinghiali, cervi  e caprioli – in America addirittura nei Parchi Nazionali! – e, così facendo, facendo del bene anche all’agricoltura e a tante altre specie ben più a rischio, e di flora e di fauna). Tutto nasce da un articolo sulla ripresa della caccia alle balene da parte del Giappone.

Read More

“ERBA ROSSA” Due nuovi settori di Area Wilderness in Provincia di Caserta!

«Volli vedere dov’era mio padre, lo trovai in una pozza di sangue. Aveva il cranio sfondato da un proiettile e tutt’intorno l’erba era diventata rossa…» così, Graziella di Gasparro la figlia di uno dei 39 civili trucidati da una rappresaglia nazista il 1 novembre 1943 nella borgata “Faeta” del Comune di Conca della Campania (Caserta) descrive quello che vide dopo l’eccidio perpetrato dall’esercito nazista in ritirata sotto l’incalzare degli Alleati; uno dei più tragici massacri di civili nel Sud dell’Italia. Il fatto successe su una collina sovrastante uno dei tanti burroni incassati nelle nere lave del vulcano spento di Roccamonfina, alle cui falde del versante di nord-est si trova quello del Rio Rollo.

Read More

Lettera di Sergei Fokin a Silvio Spanò

Novembre 2018

Caro Silvio, questo autunno abbiamo inanellato 300 beccacce, di cui 80,4% giovani. Ho anche ricevuto dai cacciatori informazioni, raccolto foto di ali delle beccacce sparate. Questa raccolta foto non è ancora terminata, ma vi sono solo 67% giovani. La mio opinione è che il numero delle beccacce sia nel complesso in riduzione. Nella mia area di studio, vicino al mio villaggio, la croule 2010-2018 è risultata circa tre volte meno numerosa ogni sera di quello che era nello stesso luogo a metà anni 1990. La proibizione o riduzione di questa caccia primaverile non sembra avere avuto un impatto significativo su questo fenomeno. In Russia il pascolo bovino, la maggior parte delle zone di pastura notturna delle beccacce in autunno, sta scomparendo catastroficamente: Questa certamente è una tra le molte ragioni.

Sergei Fokin

Vincitore Trofeo Montagne Bresciane 2018

Vince con 81 punti l’edizione numero 30 del trofeo Montagne Bresciane il setter Tissot di G.Giorgi.

 

 

 

 

 

 

Si aggiudica il titolo di miglior femmina la setter Bloom di R. Fiorona

 

 

 

 

 

Complimenti a tutti !!

classifica generale:

1° 81 punti TISSOT sim GIORGI
2° 59 punti TUONO DEL MONTE GUGLIELMO sim CALDINELLI
3° 51 punti BLOOM sif FIORONA
4° 46 punti VASCO del MONTE GUGLIELMO sim PALINI
5° 42 punti TARTALKY’S PO sim MOSCA
6° 30 punti BACK sim FIORONA
7° 29 punti MOSE’ della VECCHIA IRLANDA sim PEDERIVA & GIUDA del MONTE GUGLIELMO sim BOGIALLI
9° 27 punti LORI od SLJIUKA TRAVEL sim SALVI
10° 26 punti KROG MARTINS sim BONZI

Page 1 of 17

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Welcome!

Alcune foto e articoli presenti su www.setterfoto.com ora cacciatori di montagna e di beccacce sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo all’ amministratore – astroepier@gmail.com – che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi