CACCIATORI DI MONTAGNA E DI BECCACCE

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Category: Gian Franco Grosso

CROAZIA di Gian Franco Grosso

DSC3370

Quando mise in moto il motore l’alba cominciava a rischiarare l’aria tersa e frizzante  di una domenica qualunque, che qualunque per Ingo non era. Le partenze sono tutte dolorose, siano esse da un paese come da se stessi, dai confini imprecisi di un terra lontana come dai confini più nitidi di una storia d’amore.

Read More

INCONTRO ERGO SUM di Gian Franco Grosso

Tilò, vincitore del trofeo Saladini 2010, e la Bahia di Battanello con Gian Franco Grosso

Gian Franco Grosso con il setter Tilò, vincitore del trofeo Saladini 2010, e la pointer Bahia di Battanello .

Ovunque legga di prove cinofile e qualunque diatriba si accenda sul valore di queste ultime in rapporto all’attività venatoria, ho constatato il grande rilievo che gli esperti del settore, giudici, allevatori e conduttori, attribuiscono al c.d. cane incontrista. Si inneggia all’importanza di questa qualità come unità di misura della venaticità di un ausiliare, dote che insieme allo stile di razza e al coraggio dovrebbe rappresentare il trait d’union tra la caccia e le prove. Da più parti si chiede di non trascurare il c.d. istinto del selvatico, quello che Colombo riteneva “qualità non apprendibile in un cane da ferma”.  Spesso si esalta il coraggio del trialler proprio inquadrandolo nella  capacità di rischiare al di là del metodo abitualmente usato sul terreno al fine di trovare quell’unico selvatico che si nasconde sul terreno.

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Welcome!

Alcune foto e articoli presenti su www.setterfoto.com ora cacciatori di montagna e di beccacce sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo all’ amministratore – astroepier@gmail.com – che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi