CACCIATORI DI MONTAGNA E DI BECCACCE

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Category: Lino Cannella

LA MIA STORIA CINOFILA E VENATORIA di Lino Cannella allevamento delle Milizie

4
La mia storia cinofila ha radici particolari, mio padre era ed è ancora un cacciatore di conigli, un classico per un siciliano. Erano gli inizi degli anni 70. Non avevo ancora la forza di correre e già volevo seguirlo sempre nelle sue uscite con i cani nel periodo dell’addestramento, rimasi attratto dal vedere lavorare quei cani a rincorrere i conigli, mi piaceva alzarmi presto la mattina, stare in mezzo alla natura e fu subito amore. Mio padre non mi portava spesso con lui ed io rimanevo a casa ad aspettarlo, ma quando rientrava mi mettevo seduto vicino a lui e aspettavo che mi raccontasse tutte le scene di caccia. All’età di 8 anni mio padre mi regalo una cagna di 3-4 anni un incrocio fra cirneco e pastore tedesco, per lui era uno scarto e quindi non valida per la caccia.

Read More

NON SOLO GRAMIGNANI, EMOZIONANTE BURGIO di Lino Cannella (allevamento Delle Milizie)

Cronaca emozionante dei turni di Radentis Lindo (venerdì 16) e Radentis Greco (domenica 18) condotti dal proprietario Lino Cannella durante le prove di Burgio

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi