CACCIATORI DI MONTAGNA E DI BECCACCE

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Category: Trofei (Page 1 of 7)

REGOLAMENTO TROFEO GRAMIGNANI 2017

Dalla relazione di Vanni Mantegari al convegno di Lazise 2017

Il trofeo Gramignani, con prove specialistiche a Beccacce nasce nel 2002 , istituito dalla SIS, dal Pointer Club d’Italia e dal Club della Beccaccia. E’ un trofeo annuale , con prove invernali primaverili e prove autunnali in tutto il territorio Nazionale, con diversificazione di ambienti frequentati  dalla Beccaccia.Le ultime due edizioni di questa manifestazione si sono svolte con prove finali, le quali non hanno dato i risultati auspicati. Esso viene gestito tramite un gruppo di lavoro, formato da due rappresentanti di ognuno dei suddetti sodalizi. La finalità di questo trofeo è la verifica delle attitudini e della rispondenza agli standard di lavoro delle razze da ferma inglesi, specificatamente nei riguardi di quei soggetti utilizzati nella caccia alla beccaccia, per mezzo di una serie di prove di caccia specialistica, inserite in un calendario stilato a cadenza annuale e che rispetterà il presente regolamento:

Read More

Regolamento Trofeo Saladini Pilastri 2017

Introduzione di Vanni Mantegari al convegno Lazise 2017

Premesso che il valore di un soggetto è dato dalle qualifiche ottenute nelle prove, con il massimo grado raggiunto nella proclamazione a campione Italiano e Internazionale. L’unione delle prove “SELEZIONATE” fa un trofeo, nel nostro caso Saladini Pilastri e Gramignani; ritengo che rappresenta la massima aspirazione per un Cacciatore Cinofilo amante della montagna parteciparvi con i propri soggetto, per misurarsi con altri conduttori ai selvatici in ambienti diversi. Questo esserci in queste prove VERITIERE , esige un cane Venatoriamente capace, addestrato,  corretto e soprattutto deve delineare le caratteristiche di razza che appartiene. Questo innalzamento dell’asticella, ha portato come detto in più situazioni ad un buon accrescimento delle qualità di razza dei cani nell’esercizio venatorio, riflettendo questa positività anche ai cacciatori evoluti non direttamente frequentatori delle prove.

Read More

Tutto sul “TROFEO ROMANO SALADINI PILASTRI” (calendario e risultati 2017)

ALBO D’ORO

1° Edizione 1986 Nelson delle Vedute s.i.m. di Rivolta

2° Edizione 1987 Nelson delle Vedute s.i.m. di Rivolta ex aequo con Vara della Cervara p.f. di  Torielli

3° Edizione 1988 Vara della Cervara p.f. di Torielli

4° Edizione 1989 Magia del Tirso p.f. di Giachino

5° Edizione 1990 Asso s.i.m. di Giachino

6° Edizione 1991 Dingo dell’Acqua Fregia s.i.m. di Trapletti/Tartari

7° Edizione 1992 Loi s.i.m. di Rui

8° Edizione 1993 Maia dell’Onda Marina s.i.f. di Della Bella

9° Edizione 1994 Mea s.i.f. di Trapletti

10° Edizione 1995 Mea s.i.f. di Trapletti

11° Edizione 1996 After s.i.m. di Coti Zelati

12° Edizione 1997 Edbel Brut s.i.m. di Della Bella

13° Edizione 1998 After s.i.m. di Coti Zelati

14° Edizione 1999 Volo di Crocedomini s.i.m. di Breda

15° Edizione 2000 Boniek s.i.m. di Cavaglià

16° Edizione 2001 Boniek s.i.m. di Cavaglià

17° Edizione 2002 Po s.i.m. di Cossali

18° Edizione 2003 Po s.i.m. di Cossali

19° Edizione 2004 Boniek s.i.m. di Cavaglià

20° Edizione 2005 Rinaldo del Pizzo Stella s.i.m. di Pensa

21° Edizione 2006 Aris s.i.m. di Sacristani

22° Edizione 2007 Red s.i.m. di Pironio

23° Edizione 2008 Ras s.i.m. di Pensa

24° Edizione 2009 Scari s.i.m. di Bonzi

25° Edizione 2010 Tilò s.i.m. di Grosso

26° Edizione  2011 Eva di Crocedomini s.i.f. di Giorgi

27° Edizione 2012 Cora della Regina del bosco s.i.f. cond. Massimo Pelamatti

28° Edizione 2013 CowBoy d’Abel et Cains s.i.m. di Jean Michel Guette

29° Edizione 2014 Alex s.i.m. di Xristos Tzimpis / D’Alessandris

30° Edizione 2015 Mars od Slyuka Travel s.i.m. Cond. D’Alessandris

31° Edizione 2016 Mars od Slyuka Travel s.i.m. Cond. D’Alessandris

RISULTATI E CALENDARIO DELLA 32° EDIZIONE 2017

Calendario prove 2017

16/17 agosto – Le Mandelon (Svizzera) –

19/20 agosto – Bretoncino/Trambileno (Tn) –

19 agosto 2017 – Trofeo Saladini Pilastri

 Batteria A – Zona Corna Piana

GIUDICI: Franco Malnati, Roberto Ziliani

1° ECC CAC CACIT   Dandaberri Obama di J.M. Flores     S.I.M

2° MB                          Mosè della Vecchia Irlanda di A. Pederiva    S.I.M

3° MB                          Dandaberri Santa di J.M. Flores   S.I.F

Batteria B – Zona Altissimo

GIUDICI: Vanni Mantegari, Giuseppe Fabricotti

1° ECC                       Holliwood di U. D’Alessandris S.I.M

Batteria C – Zona Val del Parol

GIUDICI: Giangaetano Delaini, Alfio Guarnieri

1° ECC                       Tissot di G. Giorgi    S.I.M

2° ECC                        Tuono del Monte Guglielmo di G. Caldinelli S.I.M

3° ECC                        Rea del Monte Guglielmo di G. Caldinelli    S.I.F

20 agosto 2017 – Trofeo ENCI Montagna

Batteria A – Zona Montesel

GIUDICI: Vanni Mantegari, Giuseppe Fabricotti

1° ECC                       Desianensis Guy di A. Pederiva   S.I.M

2° ECC                       Ariel cond. C. Fondi  S.I.F

3° M.B                     Glenda di D. Trombini S.I.F

    CQN                      Rush cond.  C. Fondi  S.I.M

Batteria B – Zona Pesna

GIUDICI: Alfio Guarnieri, Roberto Ziliani

1° ECC                       Zeta di Crocedomini di G. Giorgi S.I.F

2° ECC                       ICE II du Mas Des Vernets di La Font  S.I.M

Batteria C – Zona Lastè

GIUDICI: Franco Malnati, Giangaetano Delaini

1° ECC CAC CACIT  Demo cond. U. D’Alessandris  P.T.M

2° ECC                       Argo de Lambrine cond. U. D’alessandris S.I.M

22 agosto – Giovo (Co) –

Batteria 1
GIUDICI: Giorgio Gaggiero, Claudio Cortesi

1° Ecc CAC CACIT Mars cond. Umberto D’Alessandris S.I.M
2°M.B.                      Break cond. Umberto d’Alessandris S.I.M
3°M.B.                      Aria di Alberti Angelo S.I.F
   M.B.                      Rea cond. Carlo Pagliari S.I.F

Batteria 2
GIUDICI: Fernando Calabretta,  Riccardo Biggi

1° Ecc. CAC RIS.CACIT Chopin Cond. Petrucci Falk S.I.M
2° Ecc.                                Helori cond. Roberto Fiorona S.I.F
3°Ecc.                                 Carlitos di Domenico Pensa S.I.M
    Ecc.                                Penta cond. Jose Migel Flores S.I.F
    Ecc.                                Jernika cond. Sid Berrouigat P.I.F

23 agosto – Aosta (Ao) –

24 agosto – Vittorio Veneto (Tv) –

25 agosto – Paderno del Grappa (Tv) –

26/27 agosto – Belluno (Bl) –

29 agosto – Imperia (Im) –

1 settembre – Paularo (Ud) – 

2/3 settembre – Vigo di Cadore (Bl) –

7/8 settembre -Esine (Bs) –

9/10 settembre – Bergamo (Bg) –

15 settembre – Verbania (Vb) –

16/17 settembre – Cuneo (Cn) –

CRITERIO DI ASSEGNAZIONE DEI PUNTI

Ecc. C.A.C.I.T. punti 12

Ecc. Ris. C.A.C.I.T. punti 11

Ecc. C.A.C. punti 10

Ecc. Ris. C.A.C. punti 9

Ecc. 1° punti 8

Ecc. 2° punti 7

Ecc. 3° punti 6

Ecc. punti 5

CQN punti 4

M.B. punti 3

Buono punti 1

REGOLAMENTO TROFEO SALADINI PILASTRI 2017

  • sarà ritenuta valida una sola giornata di prova per ogni comitato organizzatore e/o provincia di appartenenza (qualora le giornate a programma risultassero più di una, sarà ritenuta valida la prima giornata di prove);
  • per accedere alla classifica finale è indispensabile partecipare ad almeno metà delle prove ritenute valide per il trofeo Saladini Pilastri più una. Di queste verranno prese in considerazione i 4 migliori risultati;
  • a parità di punteggio varrà la qualifica più alta ed in caso di ulteriore parità verrà premiato il soggetto più giovane;
  • al soggetto di sesso femminile che avrà totalizzato il miglior punteggio solo nelle prove valide del trofeo Saladini Pilastri, verrà assegnato un ulteriore premio tenuto conto che, a parità di punteggio varranno le regole sopra riportate.
  • Il trofeo Saladini Pilastri, anche per l’edizione 2017, ha durata annuale. Al vincitore verrà assegnato in premio, come da tradizione, una scultura di coturnice.

regolamento trofeo ENCI di montagna 2017

  • vincitore del trofeo il soggetto che avrà totalizzato i maggior punteggio nella totalità delle prove inserite nel circuito anche non valide per il trofeo Saladini Pilastri.
  • l’ ENCI mette in palio un premio speciale, denominato “Trofeo di allevamento ” da assegnare al Titolare di allevamento (affisso) che avrà ottenuto i migliori risultati con almeno due dei propri soggetti nelle prove del Trofeo ENCI Montagna.

 

Tutto sul “TROFEO MONTAGNE BRESCIANE” (Calendario e Risultati delle prove del 2017)

ALBO D’ORO

1° Edizione 1989 Zico di Crocedomini di Giorgi Giacomo

2° Edizione 1990 Arno di Tartari Adriano

3° Edizione 1991 Zico di Crocedomini di Giorgi Giacomo

4° Edizione 1992 Gip di Cossali Pietro

5° Edizione 1993 Gip di Cossali Pietro

6° Edizione 1994 Clem di Crocedomini di Pelamatti Fausto

7° Edizione 1995 Toti di Crocedomini di Giorgi Giacomo

8° Edizione 1996 Gill di Scribano Giovanni

9° Edizione 1997 Bossi di Silini Fulvio

10° Edizione 1998 Gian di Crocedomini di Giorgi Giacomo

11° Edizione 1999 Clem di Crocedomini di Pelamatti Fausto

12° Edizione 2000 Aton di Silini Fulvio

13° Edizione 2001 Gian di Crocedomini di Giorgi Giacomo

14° Edizione 2002 Tano di Vecchiati Fausto

15° Edizione 2003 Bil di Salvetti Mauro

16° Edizione 2004 Nilo di Silini Fulvio

17° Edizione 2005 Orfeo di Crocedomini di Giorgi Giacomo

18° Edizione 2006 Orfeo di Crocedomini di Giorgi Giacomo

19° Edizione 2007 Arno di Montecimarone di Ambrosoli Tiziano

20° Edizione 2008 Aston di Poli Ivo

21° Edizione 2009 Pino di Tartari Adriano

22° Edizione 2010 Ras di Pensa Domenico

23° Edizione 2011 Berry di Fiorona Roberto

24° Edizione 2012 Blek di Caldinelli Giancarlo

25° Edizione 2013 Blek di Caldinelli Giancarlo

26° Edizione 2014 Blek di Caldinelli Giancarlo

27° Edizione 2015 Vasco del Monte Guglielmo di Palini

28° Edizione 2016 Helory  di Roberto Fiorona

RISULTATI E CALENDARIO 29° EDIZIONE 2017

9 APRILE : MONTE LADINO – LUMEZZANE (BS)

1^ Ecc. Tuono del Monte Guglielmo stm di Caldinelli Giancarlo

2^ Ecc. Tartalk’s Po stm di Mosca Fausto

3^ MB Desianensis Asrto stm di Pederiva Alessandro

4^ MB Febo stm di Gazzoli

5^ MB Tissot stm di Giorgi Giacomo

6^ B Greco stm di Trombini Marco

7^ B Gregor di Valdichiana stm di Pensa Domenico

8^ B Bloom stf di Fiorona Roberto

9^ B Toro stm di Gatta

10^ B Vasco del Monte Guglielmo stm di Palini Aldino

22 APRILE : ZUMELLA / CONCARENA – PASPARDO (BS)

1° Batteria

Nessun Classificato

2° Batteria

Nessun Classificato

01 MAGGIO : MONTE GUGLIELMO – ZONE (BS)

1° Batteria

1^ Ecc. C.A.C Red stm di Pedretti Walter

 

14 MAGGIO : MONTE CAMPIONE – ARTOGNE (BS)

1° Batteria

1^ ECC. Zeta di Crocedomini di Giorgi 
2^ ECC. Aria di Alberti 
3^ ECC. Amalfi  Robba
4^  M.B. Malena del monte guglielmo di Pagliari 
5^  M.B. Nortung martin di Bonzi 
6^  M.B. Quark di crocedomini di Giorgi 
7^  M.B. Tuono del monte guglielmo di Pagliari 
8^  M.B. Regina di Lorenzetti 
9^  M.B. River del monte guglielmo di Silini
10^  M.B. Vasco del monte guglielmo di Palini 

2° Batteria

1^  ECC. Mour di Bogialli 
2^ ECC. Carlitos del sargiade di Pensa 
3^ ECC. Uber di Salvi 
4^  ECC. Gregor di val di chiana di Pensa 
5^  ECC Secopar dunga di Bonalume 
6^  M.B. Bill di Poli 
7^  M.B. Mathew di Salvi 
8^  M.B. Brooke di Rotta 

28 MAGGIO : CAREGNO – GARDONE V.T. (BS)

1° Batteria
1^ ECC. Amalfi  Robba

2° Batteria
1^ ECC.  LEADER  di Scattini
2^ ECC.  RED di  Pedretti
3^ ECC.  LORY OD SLJIUKA TRAVEL  di Salvi
4^ ECC.  MITO DEI MORBIDI  di Scattini
5^ ECC.  DESIANENSIS GUY  di Pederiva
6^ M.B.  DESIANENSIS ASTRO di Pederiva

 

18 GIUGNO : COLLE SAN ZENO – PEZZAZE (BS)

1° Batteria
1^ ECC. SIF HELORY  di Fiorona
2^ ECC. SIM TISSOT  di Giorgi
3^ M.B. SIM DESIANENSIS GUY di  Pederiva
4^ M.B. SIM GRECO di Trombini
5^ M.B. SIF TOSCA di Alberti
6^ M.B. SIF – RUSKIA di  Simoncelli

2° Batteria
1^ ECC. SIM TUONO del MONTE GUGLIELMO di Caldinelli
2^ ECC. SIM TARTALKY’S PO di Mosca
3^ ECC. SIM RIVER del MONTE GUGLIELMO di Silini
4^ ECC. SIF MARZALE’S IRIS di Turla
5^ M.B. SIM FULL di Salvi
6^ M.B. SIM GIUDA del MONTE GUGLIELMO di Bogialli
7^ M.B. SIM BILL di Poli
8^ M.B. SIF ARY di Rotta
9^ M.B. SIM NORTUM MARTIN di Bonzi
10^ M.B. SIM LORY OD SLIJUKA TRAVEL di Bonzi
11^ M.B. SIM ELTON DE LAMBRINIE di Senatore

BARRAGE TRA:
HELORY di FIORONA & TUONO DEL MONTE GUGLIELMO di CALDINELLI
VINTO DA:
TUONO DEL MONTE GUGLIELMO  di CALDINELLI

 

02 LUGLIO : COLLE SAN ZENO – PISOGNE (BS)

1° Batteria
1^ ECC. TUONO del MONTE GUGLIELMO  di CALDINELLI 
2^ ECC. TISSOT di GIORGI 
3^ M.B. GIUDA del MONTE GUGLIELMO di BOGIALLI 
4^ M.B. NORTUM MARTIN di BONZI 
5^ M.B. DESIANENSIS GUY di PEDERIVA 
6^ B. IGOR di CROCEDOMINI di BALBINOT

2° Batteria
1^ ECC. HELORY di FIORONA 
2^ ECC. REA del MONTE GUGLIELMO di PAGLIARI 
3^ ECC. SECOPAR DUNGA di BONALUME
4^ M.B. ELTON de LAMBRINIE di SENATORE 
5^ M.B. GREGOR di VAL DI CHIANA di PENSA 
6^ M.B. RIVER del MONTE GUGLIELMO di  SILINI 

BARRAGE TRA: 
HELORY di FIORONA & TUONO DEL MONTE GUGLIELMO di CALDINELLI
VINTO DA:
TUONO DEL MONTE GUGLIELMO  di CALDINELLI

 16 LUGLIO : MANIVA (BS)

1^  ECC. CARLITOS DEL SARGIADAE di PENSA 
2^  ECC. BILL di POLI 
3^  M.B. TARTALKY’S PO di  MOSCA 
4^  M.B. AMALFI di ROBBA
5^  M.B. CHARLOTTE DEL BAIAROSS di FIORONA 
6^  M.B. REA DEL MONTE GUGLIELMO di PAGLIARI 
7^  M.B. UBER di SALVI 

21 OTTOBRE : SERINA (BG)

Romano Saladini Pilastri visto da Oscar Monaco e Giancarlo Mancini Tratto dal libro ” 4 Uomini : 100 anni di Cinofilia Picena

 1 (3)Oscar Monaco è un personaggio che non ha bisogno di alcuna presentazione. Credo faccia parte di quella ristrettissima cerchia di persone che ebbero la fortuna di sperimentare il livello più profondo dell’amicizia di Romano Saladini Pilastri. Ci affida i suoi ricordi in uno scritto sintetico ma ricco di significato.

Read More

CONTE ROMANO SALADINI PILASTRI di Filippo Cataldi tratto da “4 Uomini : 100 anni di Cinofilia Picena”

Pag.-14 (2)Romano Saladini Pilastri conte di Roventino nasce a Ascoli Piceno l’anno 1910 il 9 ottobre. L’epoca storica e la condizione della sua nascita – apparteneva a quella nobiltà rurale che oltre a possedere ricchezze e beni terrieri era portatrice di secolari ed illuminati valori etici —sembrano essere un segno del destino, perché è nell’arco della sua esistenza terrena, collocato il periodo in cui la cinofilia, in Italia e all’estero, ha il suo maggiore sviluppo in senso tecnico e sportivo. Ma per dirla alla macchiavelli, Romano Saladini Pilastri ebbe fortuna e virtù. La caccia e la cinofilia sono stati fattori formativi e indici fin dalla sua primissima infanzia.

Read More

Tutto sul “TROFEO GIORGIO GRAMIGNANI” ( Calendario e risultati 2017)

ALBO D’ORO

1°Edizione 2002-2003 Mina s.i. femmina di Giancarlo Bravaccini

2°Edizione 2003-2004 Cerro s.i. maschio di Giancarlo Bravaccini

3°Edizione 2004-2005 Eva di Valdichiana s.i. femmina di Fabrizio Baloci

4°Edizione 2005-2006 Mina s.i. femmina di Giancarlo Bravaccini

5°Edizione 2006-2007 Oslo della Trabaltana s.i maschio di Giancarlo Bravaccini

6°Edizione 2007-2008 Miura della Porpora p.t. femmina di Michele Macaluso

7°Edizione 2008-2009 Oslo della Trabaltana s.i. maschio di Giancarlo Bravaccini

8°Edizione 2009-2010 Shila s.i. femmina di Matteo Di Rocco

9°Edizione 2010-2011 Perla del Frangio s.i femmina di Ildo Battanello

10°Edizione 2011-2012 Perla del Frangio s.i femmina di Ildo Battanello

11°Edizione 2012-2013 Foan Patty s.i. femmina di Fabrizio Baloci

12°Edizione 2013-2014 Frida s.i. femmina di Ildo Battanello

13°Edizione 2014-2015 Mars od Sljuca Travel s.i. di Giovanni Esposito cond. D’Alessandris

14°Edizione 2016 Mars od Sljuca Travel s.i. di Giovanni Esposito cond. D’Alessandris

 ALBO D’ORO FOTOGRAFICO 

RISULTATI E CALENDARIO 15° EDIZIONE 2017

21/22 Gennaio Massa Carrara

Sabato 21 Gennaio

1° Batteria Giudici : Rossi – Bigi

1° Ecc. C.A.C. Demo pt.m. di D’Alessandris

2° Batteria Giudici : Rossi – Betocchi

1°Ecc. Athene delle Milizie s.i.f. Fancon

Domenica 22 Gennaio

1° Batteria Giudici : Borselli – Bigi 

1° Ecc. Ghibli s.i.m. Baloci

2° Batteria Giudici : Zanetti – Betocchi

1° Ecc. C.A.C. Astro s.i.m. Pederiva

28/29 Gennaio Gubbio

Annullata per neve

04/05 Febbraio Rieti

Sabato 4 Febbraio

1° Batteria Giudici : Di Pinto – Guarnieri

1° Ecc. Alice pt.f. di Fancon

2° Ecc. Demo pt.m. di D’Alessandris

3° Ecc. Ghibli s.i.m. di Baloci

Ecc. Gemma s.i.f. di Battanello

2° Batteria Giudici : Cataldi – Frangini

1° Ecc. Giotto s.i.m. di Sabato

2° Ecc. Franz s.i.m. di Ricci

Domenica 05 Febbraio

1° Batteria Giudici : Cataldi – Frangini

1° Ecc. C.A.C. Hollywood dei Predatori Marsicani s.i.m. di D’Alessandris

2° Ecc. Athene delle Milizie s.i.f. di Fancon

3° Ecc. Demo pt.m. di D’Alessandris

2° Batteria Giudici : Di Pinto – Guarnieri

N.C.

11 Febbraio Grosseto

1° Batteria Giudici : Donatucci – Frangini

1° Ecc. C.A.C. Ghibli s.i.m. di Baloci

2° Batteria Giudici : Betocchi – Berlingozzi

N.C.

18/19 Febbraio Asti

Sabato 18 Febbraio

1° Batteria Giudici : Bortot – Lavacchielli

N.C.

2° Batteria Giudici : Bigi – Frangini

1° Ecc. Ruben s.i.m. di Di Rocco

Domenica 19 Febbraio

1° Batteria Giudici : Bigi – Frangini

N.C.

2° Batteria Giudici : Bortot – Lavacchielli

N.C.

25 Febbraio Vivaro (PN)

1° Batteria Gudici: Delaini – Borsetta

 N.C. 

2° Batteria Giudici : Mantegari – Pola

N.C. 

26 Febbraio Gubbio  ( Recupero del 28/29 Gennaio )

1° Batteria Giudici: Bianconi – Balestra

 N.C. 

2° Batteria Giudici: Rosa – Frangini

 N.C.

04/05 Marzo Serle Brescia

Annullata

11/12 Marzo Osoppo

Sabato 11 Marzo

1° Batteria Giudici : Mantegari – Betocchi

1° Ecc. C.A.C. – C.A.C.I.T. Desianensis Astro s.i.m. di Pederiva

2° Batteria Giudici : Santic – Frangini

1° Ecc. C.A.C. – Palazienzis Fury pt.m di Bravaccini

Domenica 12 Marzo

1° Batteria Giudici : Mantegari – Betocchi

N.C.

2° Batteria Giudici : Santic – Frangini

1° Ecc Bahia pt.f. di Battanello

C.Q.N. Sparta s.i.f. di Giaconella

17 Marzo Casola Valsenio (RA)

1° Batteria Giudici : Betocchi – Bortot

N.C.

2° Batteria Giudici : Frangini – Asioli

1° Ecc. Frida s.i.f. di Battanello

2° Ecc. Matto s.i.m. di Bravaccini

18/19 Marzo Belluno

Sabato 18 Marzo

1° Batteria Giudici : Basso – Frangini

1° Ecc. Bahia pt.f. di Battanello

2° Batteria Giudici : Bortot – Santic

1° Ecc. Artù s.i.m di Guerra

Domenica 19 Marzo

1° Batteria Giudici : Basso – Bortot

N.C

2° Batteria Giudici : Frangini – Santic

N.C

25/26 Marzo Montegrappa

Sabato 25 Marzo

Batteria Unica Giudici : Della Bella – Mantegari

N.C.

Domenica 26 Marzo

Batteria Unica Giudici : Delaini – Della Bella

N.C.

01/02 Aprile Monte Baldo

Sabato 01 aprile

1° Batteria Giudici : Mantegari – Della Bella

N.C.

2° Batteria Giudici : Bortot – Braga

N.C.

3° Batteria Giudici : Delaini – Miatton

1° Ecc. C.A.C. – C.A.C.I.T. Bahia pt.f. di Battanello

C.Q.N. Dalma Nerea s.t.f. di Albanese

Domenica 02 aprile

1° Batteria Giudici : Bortot – Braga

N.C.

2° Batteria Giudici : Delaini – Miatton

1° Ecc. C.A.C. – C.A.C.I.T. Ghibli s.t.m. di Baloci

10/11 Novembre Piandelagotti

18/19 Novembre S. Gregorio Matese

02/03 Dicembre Rieti

REGOLAMENTO TROFEO GRAMIGNANI 2017

Il trofeo Gramignani fu istituito dalla Società Italiana Setter, dal Pointer Club d’Italia e dal Club della Beccaccia. Esso viene gestito tramite un gruppo di lavoro, formato da due rappresentanti di ognuno dei suddetti sodalizi. La finalità di questo trofeo è la verifica delle attitudini e della rispondenza agli standard di lavoro delle razze da ferma inglesi, specificatamente nei riguardi di quei soggetti utilizzati nella caccia alla beccaccia, per mezzo di una serie di prove di caccia specialistica, inserite in un calendario stilato a cadenza annuale e che rispetterà il presente regolamento:

  1. a) Il calendario annuale verrà redatto utilizzando e vagliando le richieste di adesione dei vari comitati organizzatori. L’aver fatto parte delle prove a calendario di passate edizioni del trofeo non costituisce diritto a partecipazione automatica alle edizioni future. I comitati organizzatori dovranno far pervenire la loro richiesta, specificando data e località di svolgimento, entro e non oltre il mese di Novembre. Determina fattore di preferenza, in caso di date richieste in concomitanza, la tutela delle prove “storiche”. Sono ammesse prove in giornate susseguenti, ma in località diverse solo nel caso in cui la distanza tra queste non superi i 100 km. In caso contrario è d’obbligo una giornata di intervallo.
  2. b) Le prove in calendario potranno essere disputate a turni singoli o in coppia, in base alle caratteristiche dei terreni ed a discrezione degli organizzatori, che dovranno specificare tale scelta nel programma della prova stessa.
  3. c) Criterio di assegnazione dei punteggi in relazione alla qualifiche ottenute:

ECC CAC CACIT  12 punti

ECC CAC ris. CACIT 11 punti

ECC CAC 10 punti

1°ECC 9 punti

2°ECC 8 punti

3°ECC 7 punti

ECC 6 punti

1°MOLTO BUONO 5 punti

MOLTO BUONO –  CQN 4 punti

BUONO 2 punti

  1. d) Per acquisire il diritto a far valere, nella graduatoria finale, il punteggio totalizzato secondo quanto stabilito al punto c), il cane dovrà aver partecipato ad un numero di giornate di prova non inferiore alla metà di quelle  previste dal calendario di quell’anno; da tale conteggio verranno eventualmente defalcate le giornate delle prove annullate per causa di forza maggiore.
  2. e) Il trofeo Gramignani verrà assegnato al cane che, al termine delle prove in calendario avrà totalizzato il punteggio più alto; a parità di punteggio finale tra due soggetti, verrà preferito quello che avrà realizzato la qualifiche più prestigiose, nel caso di ulteriore parità, la preferenza andrà al più giovane.

 QUALCHE FOTO STORICA

 

IL 21 E 22 GENNAIO 2017, DUE GIORNI DI PROVE DI CACCIA SU BECCACCE VALEVOLI PER IL TROFEO GRAMIGNANI 2017, CON TURNI IN COPPIA.

Luna di D. StocchiGRUPPO  CINOFILO  “GIUSTI NINO” MASSA   CARRARA ORGANIZZA: prgramma-prove-del-21-22-gennaio-2017230
IL 21 E 22  GENNAIO 2017,  DUE GIORNI DI PROVE DI CACCIA SU BECCACCE VALEVOLI PER IL TROFEO  GRAMIGNANI, CON TURNI IN COPPIA. SI RINGRAZIA PER LA GENTILE CONCESSIONE DEI TERRENI L’ A.T.C. MS 13 E L’A.F.V. MONTE GIOGO   DI COMANO.

Read More

img_2284

Classifica provvisoria dei primi cinque cani del Trofeo Giorgio Gramignani prima delle ultime due giornate 14 – 15 Gennaio 2017 in Sardegna

Mars od Sljuka travel s.i.m di D’Alessandris 25 pt

Luna (della Trabaltana) s.i.f. di Giancarlo Bravaccini 24 pt

Shila s.i.f. di Di Rocco 21 pt

Hollywood dei Predatori Marsicani s.i.m. di D’Alessandris 21 pt

Palazienzis Fury pt.m. di Giancarlo Bravaccini 18 pt

I surfisti delle cime di Luca Zaninoni surfisti ed eroi al Saldini Pilastri

surfer-saladin710

L’altra mattina sono arrivato al ritrovo della tappa del Saladini Pilastri sulle Alpi Comasche: mi sono trovato in mezzo al gotha dei conduttori delle prove di montagna, una cerchia ristretta di specialisti delle rampe, monomaniaci della cotorna o del forcello, atleti capaci di scatti in salita impensabili per noi semplici testimoni della prova.

Le facce sono quasi cotte dal sole, i sorrisi grandi e schietti, spesso barbe e capelli lunghi…

Ma sono nel comasco o sulle spiagge della California nei magici anni ’60?

Read More

Page 1 of 7

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi