CACCIATORI DI MONTAGNA, DI BECCACCE E BECCACCINI

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

CERVINUS COLTELLI ARTIGIANALI

Per prima cosa mi presento, mi chiamo Sergio Cerantonio.

Cherokee

Cherokee

La passione per i coltelli artigianali è nata intorno al 2006, quando per usi venatori, necessitavo di questi splendidi strumenti  per la lavorazione delle carni dei miei ungulati abbattuti. Il mio primo coltello  finalizzato allo scopo, l’ho acquistai presso un negozio, ma dopo circa un anno che lo utilizzavo, mi è rimasto il manico in mano, così, visto che non  mi era costato poi  poco, decisi di costruire un coltello artigianale. Ho cominciato a documentarmi leggendo informazioni in internet e su riviste specializzate del settore, dopodiché mi sono lanciato nel mio primo manufatto portando a termine la mia prima lama. Rimanendo meravigliato io stesso per la mia prima realizzazione, la mostrai agli amici cacciatori i quali mi chiesero di realizzarne altri per loro. Seguendo anche i preziosi suggerimenti di alcuni veterani coltellinai artigianali, mi sono cimentato nella realizzazione di altri coltelli, è così che infine mi sono appassionato alla cosa ed è nato questo hobby che mi appassiona tutt’ora. Particolare attenzione è rivolta ai materiali utilizzati, dal classico acciaio inossidabile AISI 440-C, consente di ottenere buone durezze, buona resistenza alla corrosione e un elevata resistenza all’usura. Ho voluto utilizzare per le mie realizzazioni anche il re degli acciai inossidabili speciali,  Bohler N690co, attualmente considerato il migliore acciaio speciale utilizzato nel settore della coltelleria, corrispondente alle esigenze di robustezza (59-60 HRC), inoltre affidabilità e resistenza per il mantenimento del filo,  lasciando  comunque nella mia realizzazione, inalterata la linea semplice del manufatto. Un altro acciaio che spesso uso è il D2 chiamato anche K110 che garantisce ottime soddisfazioni durante l’utilizzo e affidabilità nel taglio. Ho realizzato anche dei coltelli su richiesta sia per il disegno che per il tipo di acciaio.

Codino Romagnolo

Codino Romagnolo

Essendo inoltre, istruttore di sopravvivenza nel settore militare, l’impiego di un buon coltello di semplici fattezze e compatto, è di vitale importanza, quindi ho creato un manufatto corrispondente a robustezza della lama e affidabilità nel taglio usando un acciaio inox speciale N690co, finito con manico in micarta per garantire una presa sicura e non scivolosa, e comunque versatile nel suo impiego.

SPINTO DAL PIACERE DI COSTRUIRLO CON LE MIE MANI

Coltello per attività venatoria

Apopi

Apopi

Cervinus coltelli artigianali propone Apopi,  ideato come coltello da caccia a lama fissa e orgogliosamente presentato in quanto la progettazione di questo coltello è unica nelle forme, è la Cervinus coltelli artigianali che ha ideato e creduto in questo disegn, estetica e praticità sono le caratteristiche di questo coltello.  Di robuste fattezze realizzato in acciaio inossidabile N690co, il migliore in assoluto tra gli acciai nella coltelleria. Offre uno spessore 4 mm  e una lunghezza della  lama di 110 mm.  Il manico ottenuto dalla lavorazione manuale di una lastra in G10, il quale offre una presa sicura e stabile in quanto è presente un grip antiscivolo, aumentando la sicurezza durante l’utilizzo del coltello.  Esteticamente si presenta come un coltello da lavoro di forme leggermente aggressive, indubbiamente capace di svolgere gli impieghi che vengono richiesti ad un coltello nel settore venatorio. Per le fattezze è comunque stato ideato  per lo scuoio degli animali provenienti dal settore venatorio, quali cinghiali e caprioli, ma niente vieta che un coltello così possa trovare impiego anche durante le battute di caccia e quindi essere indossato al finco del cacciatore. Lunghezza totale del coltello è di  240 mm.

Completo di robusto fodero in vacchetta tagliato e cucito a mano, proveniente dalle famose concerie di Santa Croce. La custodia è di colore nero applicabile alla cintura. Tutti i  coltelli artigianali cervinus  hanno il certificato di garanzia e di qualità e sono garantiti a vita.

Previous

ODE ALLA BECCACCIA

Next

“Vecchie storie di stile tuttora in auge” di M. C. D’Urso

2 Comments

  1. Francesco

    Complimenti , ho visto il filmato della lavorazione, finalmente le cose che si scrivono corrispondono alla realtà .Sono contento di aver avuto il piacere di parlaRe telefonicamente con il Maestro e di aver ordinato una sua opera d’ arte perché chi lavora in tal modo crea opere d’arte , mi auguro un giorno di poterlo conoscere personalmente.

  2. Salve, Sergio. Ha un suo
    sito personale dive sia
    possibile vedere e suoi
    lavori e magari anche
    acquistarne qualcuno? Lo
    spero. Intanto aspetto la
    sua gradita risposta.

    Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Welcome!

Alcune foto e articoli presenti su www.setterfoto.com ora cacciatori di montagna e di beccacce sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo all’ amministratore – astroepier@gmail.com – che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi