22069097_10210111768655393_1554608958_oNel novero delle azioni di monitoraggio e gestione della specie Beccaccia (Scolopax rusticola), l’utilizzo del cane da ferma rappresenta, strategicamente, uno strumento estremamente efficace per la raccolta e successiva elaborazione scientifica dei dati di monitoraggio. Il presente regolamento si prefigge lo scopo di evidenziare i requisiti che i cani debbono esibire, affinchè possano essere utilizzati in azioni di monitoraggio, non solo della specie beccaccia, ma anche di altra selvaggina di piuma, sia migratoria che stanziale.

Regolamento per il conseguimento del brevetto per “cane abilitato al monitoraggio della beccaccia e di altra selvaggina di piuma migratoria e stanziale”.  Regolamento Beccaccia

Regolamento per l’assegnazione del brevetto per cane selettivo su cinghiale, lepre, volpe, limiere e cane da recupero ungulati feriti.    Regolamento Seguita                              ENCI_Brevetti_Modulo Iscrizione

volantino limiere 2017                         brevetto cane monitoratore beccaccia enci

Accordi-ENCI-ISPRA437   26/o1/17