CACCIATORI DI MONTAGNA, DI BECCACCE E BECCACCINI

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Tag: Beccacce

CACCIA ALLA POSTA PASSARE DALLE PAROLE AI FATTI di Silvio Spanò

La mancata osservanza della proibizione di cacciare la beccaccia alle poste.

La necessità di attivarci per denunciare gli illeciti.

Sulla carta è una battaglia vinta, ma in pratica è una mortificante sconfitta! Da decenni ci battiamo contro “la posta” alla beccaccia, bandita in virtù della legge del 1977 – fortemente voluta dal Club della Beccaccia – che ha trasformato in bracconaggio questa barbara pratica venatoria: e quando esponiamo il nostro dissenso perché, malgrado la proibizione, i casi in cui “la posta” viene praticata sono purtroppo ancora frequenti, i responsabili istituzionali si stringono nelle spalle e rispondono: “Il problema è superato, perché la posta è proibita per legge. Cos’altro possiamo fare?”.

Read More

“RICONOSCIMENTO DEL SESSO E DELLE CLASSI DI ETA'” di Silvio Spanò

Pag. 1

Pag. 2

Pag. 3

Pag. 4

Pag. 5

Per leggere l’articolo cliccaci sopra

Pag. 6

“Caccia vissuta” di Giancarlo Bravaccini

1175615_10200517191798354_2115343033_n

Parlare di caccia per me è sempre stato divertente e interessante, perché questa mia passione ha condizionato la mia vita sin da bambino. Attualmente, però, mi sono accorto che le cose sono cambiate: non solo cinofilia e caccia sono completamente scollegate, ma anche tra gli stessi cacciatori si parlano lingue diverse. Infatti, adesso prima di parlare di caccia bisogna chiarire cosa s’ intende “cacciare con il cane da ferma” nel 2000 in Italia. Non chiarendo questo si rischia di parlare senza essere compresi o peggio di essere fraintesi.

Read More

“Sintesi della stagione 2010/2011” di Silvio Spanò

9141c7bb359c7f3af70996e17456e508Anticipazioni sulla migrazione delle beccacce nella stagione 2010/2011. In sintesi una pessima annata. Sensibile calo generalizzato nell’incidenza dei giovani. I dati sono ancora incompleti e ci vorrà qualche mese per avere un quadro esauriente. Tuttavia sulla base dell’ultimo bollettino della Federazione delle Associazioni Nazionali di Beccacciai del Paleartico Occidentale (FANBPO) si può pensare di tracciare un quadro sintetico, almeno per i Paesi che hanno fornito informazioni (che qui voglio ringraziare!). La Francia (sempre in testa come sperimentata organizzazione sul territorio anche per il grande – e direi “storico” – interesse che ha per questa caccia) può già fornire dati interessanti e, in parte, generalizzabili. L’annata viene definita cattiva sia a livello nazionale che a livello paleartico occidentale.

Read More

Page 3 of 3

← Previous

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Welcome!

Alcune foto e articoli presenti su www.setterfoto.com ora cacciatori di montagna e di beccacce sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo all’ amministratore – astroepier@gmail.com – che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi