CACCIATORI DI MONTAGNA DI BECCACCE E DI BECCACCINI

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

Trofeo Montagne Bresciane prova del 21 ottobre 2016.VINCITRICE DELLA 28^ EDIZIONE DEL TROFEO MONTEGNE BRESCIANE HELORY DI FIORONA ROBERTO

 

14718833_1876298149270005_1276765953571862354_n

Helori (Brembo x Tempesta) che ovviamente si aggiudica anche il titolo di miglior femmina del Trofeo

 

Venerdì 21 Ottobre con la prova svolta a Serina (BG) (ENCI speciale Coturnici – campionato italiano per delegazioni) vinta col 1° ECCELLENTE dal S.I.M. TARTALKY’S PO di Fausto Mosca, si è conclusa la VENTOTTESIMA Edizione del Trofeo Montagne Bresciane! Edizione ricca di novità con l’inserimento nel circuito delle prove di ALBOSAGGIA (Sondrio) e del Monte FARNO (Gandino BG) che hanno contribuito ad alzare ulteriormente lo spessore di questa manifestazione.
VINCE la 28esima Edizione la Setter Inglese HELORY di Roberto Fiorona con 70 punti che ovviamente si aggiudica anche il Titolo di Miglior Femmina del circuito;

– 2° CLASSIFICATO al fotofinish il Setter Inglese TARTALKY’S PO di Fausto Mosca con 47 punti;
– 3° CLASSIFICATO il Setter Inglese TISSOT di Giacomo Giorgi con 45 punti;
– 4° CLASSIFICATO il Setter Inglese GREGOR di VAL di CHIANA di Domenico Pensa con 43 punti;
– 5° classificato il Setter Inglese UBER di Oliviero Salvibis con 34 punti.
Il comitato organizzatore ci tiene a RINGRAZIARE DI CUORE tutti quanti hanno CONTRIBUITO, GIUDICATO, LAVORATO, PARTECIPATO e SEGUITO le prove durante tutto il circuito.
Ora andiamo in montagna con i nostri ausiliari e arrivederci al prossimo anno!!
Batteria A

VINCITRICE DELLA 28^ EDIZIONE DEL TROFEO MONTEGNE BRESCIANE

HELORI DI FIORONA ROBERTO 

Previous

“A STARNE” di Giulio Colombo (tratto da Addestriamo insieme Tell)

Next

IL VIZIO DI FORZARE di Cesare Bonasegale

1 Comment

  1. Stefano Ricci

    Un sincero complimento a Fiorona che ho conosciuto in occasione della prova Salardini ai galli forcelli.. ha bei cani ma sopratutto sono soggetti che dimostrano particolare attitudine alla caccia in montagna.
    Ciao Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Welcome!

Alcune foto e articoli presenti su www.setterfoto.com ora cacciatori di montagna e di beccacce sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo all’ amministratore – astroepier@gmail.com – che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi