CACCIATORI DI MONTAGNA DI BECCACCE E DI BECCACCINI

Il più felice non è assolutamente chi ammazza di più ne tantomeno chi trova di più e neanche chi ha i cani migliori, il più felice è semplicemente colui che trae il maggior godimento e divertimento nel trascorrere il tempo nel bosco o in montagna dietro la coda del proprio cane inseguendo le prede desiderate…….."magari in solitaria nel più alto rispetto di chi e di cosa lo circonda"

“I Binari nel bosco” tratto da Uomini da ferma di Giuliano Rizzi

scan-140870000

Per chi non può, o non vuole, cambiare il più possibile i terreni dove caccia, non tutto viene poi ad essere effettivamente semplice. Una perversione è sempre in agguato: quella per cui, in questa situazione, le qualità del cane utilizzato devono essere inversamente proporzionali alla sua conoscenza territoriale

Infatti più il cane conosce i luoghi di caccia, meno serve che quel cane disponga di intelligenza e di forza. In caso contrario queste doti finiranno per rivelarsi dannose, il cane comincerà ad anticipare, salirà su uno dei molti binari presenti nel bosco per arrivare prima possibile nel punto che ricorda, ed allora addio al collegamento, addio al lavorare per te.

Terreni da fare in quattro ore, verranno disordinatamente mangiati in trenta minuti. Si proverà quindi a togliergli punti di riferimento, a partire dal lato opposto, ma dopo un po’ anche questo espediente si rivelerà inutile. Il nostro pensiero principale finirà per essere rivolto, paradossalmente, a come mettere il cane in maggior difficoltà, a come complicargli la vita affinché renda di più. Fino ad arrivare al punto di dover prendere in considerazione, a malincuore e facendo di necessità virtù, l’ipotesi drastica di cambiare zona di caccia. Ma ciò implica anche dover sopportare  disagi, logistici e l’abbandono di affetti per cui non potendo, o non volendo, cambiare il luogo di caccia, l’alternativa è quella di cambiare cane.

Cederlo ad un amico che faccia una caccia degna, in altri territori, per ripartire con un cane giovane; compensare cioè la nostra conoscenza del posto con l’inesperienza di un nuovo cane, per trarre soddisfazione dalla novità, dall’apprezzamento delle continue scoperte e dei progressi, che lo stesso farà. Per arrivare comunque un giorno a dover ancora ricominciare daccapo, sempre per lo stesso motivo. C’è chi lo fa, io no, io non cederei mai un cane bravo, solo per non essere costretto a cambiare posto. Un’altra soluzione è quella di orientarsi su cani meno dotati, cioè deficienti, però tali sarebbero anche in tutte le altre loro manifestazioni, per tutti gli altri trecentotrenta giorni all’anno in cui con loro non vai a caccia, ed io con gli stupidi non sono mai andato d’accordo. Ragion per cui, finché si può, meglio cambiare il più possibile zona di caccia! Nessuna remora, poiché i posti abbandonati non sono persi; possono risultare utili per addestrare con più facilità un cane giovane; ogni tanto è piacevole  tornarvi a caccia per verificare i cambiamenti intervenuti, per ritrovare gli amici del luogo, per ricordare le emozioni che in quei posti hai vissuto.
Nessuna esitazione pertanto, meglio cambiare il più possibile i posti dove si caccia!
–           Conviene farlo, per non sprecare un setter inglese davvero bravo.
–           E’ opportuno farlo, per godere al meglio della la sua bravura.
–          E’ imprescindibile farlo per poter sostenere, senz’ombra di dubbio e senza timore di smentita, che il cane che hai davvero bravo lo è.

PER ACQUISTARE IL VOLUME

Il Volume può essere acquistato inviando una e-mail a:
info@rosagallo.it
o telefonando al n. 345 4833139
Il costo del Volume è di Euro 20,00 + spese postali da pagare in contrassegno al ricevimento dello stesso
c/c postale n° 87205738

IL RICAVATO CONTRIBUIRA’ A SOSTENERE LA RICERCA SCIENTIFICA SUI TUMORI INTESTINALI

Previous

Setter Gordon Club- Società Italiana Setters

Next

COGLIONI di Cesare Bonasegale

2 Comments

  1. Marco

    Volevo acquistare il libro ma la mail non esiste e il numero di telefono non è attivo…

    • Il Volume può essere acquistato inviando una e-mail a:
      info@rosagallo.it
      o telefonando al n. 345 4833139
      Il costo del Volume è di Euro 20,00 + spese postali da pagare in contrassegno al ricevimento dello stesso
      c/c postale n° 87205738

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Welcome!

Alcune foto e articoli presenti su www.setterfoto.com ora cacciatori di montagna e di beccacce sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo all’ amministratore – astroepier@gmail.com – che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi